Falanghina dei Campi Flegrei

Gusto in 4 consiglia Falanghina dei Campi Flegrei: si tratta del vitigno a bacca bianca più coltivato in Campania (circa 2000 ettari sono destinati al suo allevamento), solo l’aglianico è coltivato su una superficie maggiore. Attraversa trasversalmente tutta la regione e tocca ogni provincia campana dove viene valorizzata a pieno. L’uva Falanghina dei Campi Flegrei Read More

Gragnano DOC

Gusto in 4 consiglia Gragnano DOC: c’è chi preferisce i freschi bianchi d’estate e i caldi e avvolgenti rossi d’inverno, ma esiste un vino, napoletano di nascita che fa della sua bevibilità un compagno giornaliero senza stagioni. Il Gragnano nasce  per l’appunto a Gragnano, a Pimonte e in gran parte della zona di Castellammare di Read More

Moscato Passito Beneventano

Gusto in 4 consiglia Moscato Passito Beneventano (bacca bianca): I passiti sono vini liquorosi e dolci. Sebbene vengano prodotti con i medesimi procedimenti di vinificazione impiegati per altri vini, le uve destinate alla produzione dei passiti vengono sottoposte ad un processo di disidratazione o più semplicemente di allontanamento dell’acqua presente nell’acino. Tale fenomeno permette di Read More

Aglianico Rosato

Gusto in 4 consiglia: Aglianico rosato fermo: prodotto in Campania e precisamente nella zona del beneventano dove nasce da uve di aglianico presenti in una % minimo dell’85% e con altri vitigni possibilmente non aromatici, con bacca dello stesso colore ed idonei alla coltivazione nel beneventano fino ad un massimo del 15%. Un rosato è Read More

Fiano di Avellino

Gusto in 4 consiglia Fiano di Avellino giovane: il vitigno bianco campano per eccellenza, senza nulla togliere alla Falanghina che giganteggia oramai per l’intero emisfero. Il Fiano è diffuso in ogni vigneto della regione, ma trova la sua massima espressione ed intepretazione nella provincia di Avellino.  I territori dove viene coltivato sembrano sovrapporsi esattamente a Read More

Coda di Pecora

Gusto in 4 propone:Coda di Pecora: trattasi di una bacca bianca. Vitigno autoctono di una specifica zona della Campania, di recente sperimentazione. Solo da qualche anno è stato proposto sul mercato   come uno dei più grandi bianchi al Mondo. La coltivazione avviene fra il Monte Maggiore e Roccamonfina (CE). Tale vitigno non va confuso Read More

Il Nostro Credo

Era il 1850 quando il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach scriveva, fortemente convinto della connessione fra mente e corpo, che “L’uomo è ciò che mangia”, “Noi siamo quello che mangiamo”.  Un espressione anagraficamente vetusta, ma straordinariamente attuale! Nel suo illuminante trattato, Il Mistero del Sacrificio, scriveva: “[..] La teoria degli alimenti è di grande importanza etica e politica. Read More