Piedirosso campi flegrei

perepalummo

Gusto in 4 consiglia

Piedirosso campi flegrei
Piedirosso campi flegrei

Piedirosso campi flegrei: E’ un vitigno a bacca rossa allevato in tutta l’area flegrea, conosciuto anche come Per è palummo per via del caratteristico colore rosso porpora che assume il graspo durante la maturazione e che somiglia appunto al piede di un colombo. Nonostante non sia diffusissimo come altri vitigni campani, vive e imperversa in Campania da millenni. Si crede infatti che la “Colombina” menzionata da Plinio nell’opera “Naturalis Historia” rappresenti proprio il Piedirosso. E’ stato utilizzato per produrre, insieme all’aglianico, il Falerno per tanti secoli, ed è coltivato in altre zone della Campania per produrre uve da taglio che servono ad ingentilire altre tipologie di uve. E’ un vitigno generalmente di difficile gestione perché tende a crescere rapidamente e le radici “corrono” nel terreno alla ricerca di nuovi elementi nutritivi, è una pianta forte molto rustica e vigorosa. Questi comportamenti spesso fanno desistere i viticoltori, i quali cercano di cogliere nel vino l’aspetto puramente commerciale, mentre questo vitigno va coccolato e soprattutto sottoposto ad adeguate tecniche di allevamento. Una produzione 100% Piedirosso regala un vino davvero equilibrato con un impenetrabile tonalità rosso rubino, profumo intenso e floreale di violetta, che si evolvono in more e ciliegie ed infine con un leggero sentore speziato di pepe nero. Il sapore è pieno, pulito, netto con tannini lievemente accennati ed un acidità garbata.

Rispondi