In offerta!

Aglianico IGT Re 2019 – Poggio al Calore

6.15 5.80

Re è un aglianico in purezza. Realizzato nella sua versione più diretta e minimale. E’ puro, profumato, agile ed essenziale. In un calice di Re, equilibrio e bevibilità sono una garanzia. Un vino a tutto pasto che si adatta perfettamente a tante tipologie di piatti.

19 disponibili

Descrizione

Aglianico IGT Re 2019 – Poggio al Calore

Caratteristiche

  • Vitigno: Aglianico 100%
  • Annata: 2019
  • Denominazione: Aglianico IGP
  • Grado alcolico: 13.5%
  • Località di produzione: Campania – Luogosano (AV)
  • Sistema d’allevamento: Cordone speronato
  • Esposizione: Nord – Sud
  • Altimetria: 400 metri sul livello del mare
  • Produzione: 100 q per ettaro
  • Temperatura di servizio: 18-20°C
  • Vino da: cena fra amici, informale
  • Musica: Going up the country (Canned Heat)


Epoca e modalità di vendemmia

Raccolta delle uve a mano nell’ultima settimana di ottobre, dopo a pigiatura e la diraspatura, il mosto viene inviato in serbatoi d’acciaio per la fermentazione, segue la pressatura soffice, la maturazione sempre in acciaio e l’affinamento in bottiglia.

Note di degustazione

Rosso rubino intenso con lievi venature porpora. Profumi di mora e lamponi e sfumature di frutta rossa. Al palato è intenso con tannini decisi e taglienti, more persistenti e buona acidità.

E’ un vino equilibrato e di elevata bevibilità che si adatta a tante tipologie di piatti, Gusto in quattro lo propone in abbinamento

Cantina

Poggio al Calore è una azienda vitivinicola che nasce nel 2019 dall’iniziativa di Michele Pacillo, Antonio Pacillo, e Attilio Colucci. Legati dalla passione per i vigneti e per il vino, i tre amici hanno portato avanti con dedizione e tenacia un progetto per la creazione di un prodotto moderno che richiami i sentori tradizionali della terra d’Irpinia.
Aiutati nella loro impresa dal wine maker Felice De Vito, hanno messo a frutto i loro trent’anni di esperienza nel campo per la realizzazione di vini di alta qualità.

È stato effettuato un notevole sforzo per ristrutturare gli impianti esistenti nel comune di Luogosano, in provincia di Avellino. I cinque ettari di vigneti coltivati ad Aglianico e il mezzo ettaro di Sangiovese risalgono al 2005 e sono collocati nella valle del Fiume Calore a cui l’Azienda dedica il proprio nome. È in essere un’attività di reimpianto per un ulteriore ettaro di Aglianico.

L’uso esclusivo di prodotti naturali per la protezione dei vigneti, il terreno argilloso e calcareo nel quale crescono, la lavorazione attenta delle vigne e la meticolosità in cantina favoriscono la riuscita di vini di prestigio.

continua..

Informazioni aggiuntive

Peso 0.8 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.