Bianco Campania IGP 33/33/33 2017 Bio – Vallisassoli

28.69

Produzione garagista di Paolo Clemente, proprietario della cantina Vallisassoli. Vignaiolo visionario e ispirato che ha creato un vino autentico nel panorama nazionale. Un bianco da invecchiamento sui generis, frutto dell’unione di 3 uve autoctone campane: Greco, Fiano e Coda di Volpe. Il 33/33/33 è incastro di vitigni e territorio, un’interpretazione che vi catturerà fin dal primo sorso.

Descrizione

Bianco Campania IGP 33/33/33 2017 Bio – Vallisassoli

Caratteristiche

Vitigno: Greco 33%, Fiano 33%, Coda di Volpe 33%
Annata: 2017
Grado alcolico: 14%
Denominazione: IGP Campania Bianco
Località di produzione: Campania – San Martino Valle Caudina (AV), terreno argilloso-calcareo
Sistema d’allevamento: Pergola avellinese
Produzione: 40 q per ettaro
Anno di impianto: 1987
Esposizione: Sud
Altimetria: 350 m sul livello del mare

Temperatura di servizio: 12-14°C
Vino da: degustazione

Biodinamico certificato DeMeter dal 2017

Epoca e modalità di vendemmia

Raccolta manuale delle uve rispettando i tempi di maturazione. La fermentazione alcolica è condotta con soli lieviti spontanei in acciaio con temperatura controllata sotto i 18°C. Sosta sulle fecce fini per un periodo che oscilla dai 18 ai 36 mesi, a seconda dell’annata. Imbottigliato nei giorni di fase lunare calante, affina per ulteriori 18 mesi prima della commercializzazione. Produzione che segue fedelmente la filosofia della biodinamica.

Note di degustazione

Colore dorato, luminoso, limpido e vivo, nonostante non subisca alcun processo di filtrazione. Nel calice è pieno, denso e di grande materia. I profumi sono complessi ed inusuali. Ventaglio molto ampio che spazia dai fiori di camomilla, passando per note affumicate fino ad arrivare a richiami di frutta matura, sopratutto pesca. Seguono scie balsamiche, di sottobosco e leggerissime note idrocarburiche. Al palato è estremamente equilibrato, lungo, incisivo e persistente. Un bianco etereo ed avvolgente unico nel suo genere.

Cantina

Paolo Clemente è il proprietario della piccolissima cantina Vallisassoli con sede a San Martino Valle Caudina in provincia di Avellino. Produce una sola tipologia di vino che gli sta dando grosse soddisfazioni, il 33/33/33, un blend ottenuto da uve Greco, Fiano e Coda di Volpe. L’azienda ha un approccio biologico ed è certificata Demeter. Produce poco più di 2000 bottiglie all’anno. Ettari vitati:1 vedi cantina

Informazioni aggiuntive

Peso 0.8 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.