In offerta!

Bordeaux Rouge AOC 2015 – Chateau du Carpia

13.52 12.50

Bordeaux è da sempre rinomata per la produzione di grandi vini rossi. Il Bordeaux Chateaux du Carpia è un vino vibrante e di bellissima espressione. Tutto merito di Aude e Xavier Plenty, rispettivamente viticultrice ed enologo dell’azienda. Questo vino racchiude in sè le peculiarità del terreno, la mano dei produttori e la filosofia biologica. Un vino morbido e schietto.

4 disponibili

Descrizione

Bordeaux Rouge AOC 2015 – Chateau du Carpia

Caratteristiche

Vitigno: 86.5% Merlot, Caberneut franc 13.5%
Annata: 2015
Grado alcolico: 13%
Denominazione: Bordeaux Rouge AOC
Località di produzione: Francia – Cantone di Auros a sud di Langon, terreno di allevamento in massima parte formata da ghiaia e limo
Ceppi per ettaro: 4000

Temperatura di servizio: 14-16°C
Tempo di ossigenazione: almeno 30′
Vino da: serate romantiche

Epoca e modalità di vendemmia

Raccolta manuale delle uve. La vinificazione avviene in vasca piccola a temperatura controllata. Matura un anno in vasca e viene filtrato prima dell’imbottigliamento.

Note di degustazione

L’annata 2015 si presenta con un colore profondo, molto limpido, vivace, di un porpora brillante; al naso è complesso con note di frutti rossi, more, amarene supportate da note di fumo e liquirizia. Al palato l’attacco è cremoso e dolce, i profumi si miscelano a tannini morbidi, nel finale si chiude con finissime note di cacao. È un Bordeaux con una bella espressione.

Cantina:

Il luogo dove questo vino nasce, cresce, matura e si affina si chiama Carpia, in francese antico significa “luogo pieno di fascino”. Il Carpino è un albero maestoso e dalla chioma slanciata che si mantiene verde anche d’inverno e fra i suoi rami trovano rifugio una miriade d’insetti.
Lo Chateau du Carpia, costruito alla fine del XVI secolo, è una delle più antiche proprietà familiari di Bordeaux. Dal 1642 ad oggi si sono succedute undici generazioni della famiglia Baritault, gestendo la tenuta con passione e lealtà.
Nel 1983, Aude e Xavier Planty rilevano l’azienda di famiglia composta da 111 ettari di cereali e 22 ettari di vigneto. L’attaccamento a questa terra si palesa nella passione di Aude che valorizza ogni ettaro del possedimento. Aude attua la conversione al biologico nel 2009, nel quale intravede l’unico modo per rispettare il terroir. Aude, viticoltrice di professione, incarna lo spirito e la filosofia di Carpia. Xavier Planty è l’enologo dell’azienda, da sempre impegnato nella ricerca dell’equilibrio ecologico necessario alla produzioni di grandi vini. Xavier è un enologo di grande fama, conosciuto anche per essere direttore di Chateau Giraud, 1885 1er Grand Cru Classé di Sauternes.
Il terroir del vigneto, situato sul primo terrazzamento con vista sulla Garonna, è costituito da terreni leggeri, freschi e facili da lavorare. L’uva che ne viene fuori è dotata di grande mineralità ricavata dalla base calcarea. Il risultato è un vino bordolese di grande personalità. L’area vitata dell’azienda consta di 22 ettari con una densità di 4000 ceppi per ettaro. L’intero vigneto possiede la certificazione biologica dal 2009.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.8 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.