In offerta!

Ciliegiolo Maremma Toscana DOC Poggio Pinzo 2019 Bio – Sassotondo

27.87 24.51

Il Poggio Pinzo sposa due progetti di Sassotondo: ricerca della potenzialità del vitigno Ciliegiolo con impiego di tecniche di vinificazione diverse e ricerca della potenzialità dei suoli vulcanici. Il nome deriva da un micro-terroir individuato in una vigna caratterizzata dalla presenza di scorie dell’eruzione del Vulcano Poggio Pinzo, nei pressi del lago di Bolsena. Un vino davvero unico.

4 disponibili

Descrizione

Ciliegiolo Maremma Toscana DOC Poggio Pinzo 2019 Bio – Sassotondo

Caratteristiche

Vitigno: Ciliegiolo 100%
Annata: 2019
Grado alcolico: 13,5%
Denominazione: Ciliegiolo Maremma Toscana DOC
Località di produzione: Toscana – San Lorenzo Pitigliano (GR) – terreno subacido tufaceo di medio impasto
Sistema d’allevamento: guyot
Ceppi per ettaro: 4800
Età dei vigneti: 60 anni
Produzione: 60 q per ettaro
Esposizione: Sud Est / Nord Ovest
Altimetria: 300 metri sul livello del mare

Temperatura di servizio: 18-20°C in gran ballon
Tempo di ossigenazione: 1h’
Vino da: occasioni speciali

Sassotondo segue i principi della viticoltura biologica e biodinamica, certificate rispettivamente nel 1994 e nel 2007.

Epoca e modalità di vendemmia

La vinificazione avviene in giare di terracotta della capacità di circa 7 – 8 hl,dove fermentano le uve diraspate. A fermentazione ultimata, le giare vengono colmate e chiuse e il vino rimane a macerare con le bucce fino alla vendemmia successiva, cioè per circa 12 mesi. Quindi si pressa, si lascia ripulire un po’ in acciaio e si imbottiglia.

Note di degustazione:

Rubino vivace. Esibisce all’olfatto tratti di ciliegia sotto spirito, origano, olive nere, mirto, pietra focaia. Il gusto è caratterizzato da buona freschezza e da un tannino un pò ruvido, ancora in fase evolutiva. Chiusura amaricante. Eccellente su carne di maiale grigliata.

Cantina

Nel 1990 Edoardo e Carla arrivarono a Sovana trovandovi un ettaro di vigneto, una casa scassata, 72 ettari di terra abbandonata da anni. Le cose si sono poi evolute. Al 1997 risale la loro prima vendemmia e da allora rielaborano di continuo il loro progetto per renderlo fattibile e sostenibile. L’azienda è sita tra i comuni di Sorano e Pitigliano, sulle pendici del bacino vulcanico di Bolsena dove la presenza del tufo è ininterrotta. Questa caratteristica geologica, di origine vulcanica, rende i loro vini minerali e di grande struttura. Ettari vitati: 12

Informazioni aggiuntive

Peso 0.8 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.