In offerta!

Pinot Grigio Ramato DOC Colle Ara 2020 – Albino Armani

9.02 8.00

L’esposizione al sole della sera, le brezze di valle e il suolo collinare conferiscono al Pinot Grigio di Albino Armani, da uve coltivate nel parco nazionale della Lessinia, le caratteristiche sfumature ramate che vivacizzano il colore dell’oro rosa. E’ un vino che si presenta pieno, morbido con lunghi ritorni dell’olfattivo, ma altrettanta acidità e sapidità, retaggio del suolo da cui ha origine.

4 disponibili

Descrizione

Pinot Grigio Ramato DOC Colle Ara 2020 – Albino Armani

Caratteristiche

Vitigno: Pinot Grigio 100%
Annata: 2020
Grado alcolico: 12,5%
DenominazioneValdadige Terra dei forti DOC
Località di produzioneparco nazionale della Lessinia, Dolcè (VR) – terreno medio impasto argilloso porfirico
Sistema d’allevamentospalliera con potature a Guyot bilaterale
Ceppi per ettaro: 4500-5000
Produzione: 90q per ha
Anno di impianto: dal 1930 fino ai giorni nostri
Esposizione: Sud/Sud est
Altimetria: 230 metri sul livello del mare

Temperatura di servizio: 10-12°C in calice a tulipano
Vino da: pranzo e cene informali, aperitivi

Epoca e modalità di vendemmia

Raccolta manuale a metà settembre. Pigiatura soffice e macerazione a freddo con le bucce per 3 giorni circa. Inizio di fermentazione e separazione del mosto fiore dopo la naturale separazione delle bucce. Termine della fermentazione ed affinamento in acciaio inox a temperatura controllata.

Note di degustazione:

Color oro con sfumature ramate o buccia di cipolla bionda. Apre all’olfatto con note minerali e fruttate di melograno. In bocca è pieno e ricco, con sentori di frutta gialla matura. Struttura ed equilibrio, lungo e complesso.

Cantina

La storia ha inizio nella Vallagarina trentina, precisamente il 7 dicembre 1607, quando Domenico Armani firmò un documento notarile (oggi custodito presso l’Archivio Storico di Trento) che gli consegnava i terreni con “arbori e vigne” appartenuti al padre Simone. Fra Ala e Avio i vigneti si estendono sul versante del Monte Baldo e della Lessinia: una terra fertile, segnata allo stesso tempo dalla montagna che comincia a farsi imponente e dal corso vigoroso dell’Adige, che la spezza e insieme l’accarezza. Qui uve Chardonnay e Pinot Nero, Gewürztraminer, Marzemino e Schiava sono allevate ancora con il sistema della pergola che si alterna al guyot, su terreni che degradano dai monti verso il fiume e la cui composizione varia dalla trama morenica a quella alluvionale. Il microclima risente anche dell’influenza del lago di Garda ed è definito da forti escursioni termiche. Ettari vitati: 15

Informazioni aggiuntive

Peso 0.8 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.