Venezia Giulia IGT Malvasia 2017 – Damijan Podversic

30.74

Egregia espressione di un difficile millesimo da una malvasia istriana dai sentori meravigliosi. Riassumere in poche righe la filosofia di Damijan Podversic non è facile. Assaggiando ciò che produce si rilevano subito chiari due elementi: vini di grande complessità organolettica e frutto di un lavoro incredibile da parte di chi cerca di ascoltare la natura ed ogni suo alito.

Descrizione

Venezia Giulia IGT Malvasia 2017 – Damijan Podversic

Caratteristiche

Vitigno: 100% Malvasia istriana
Annata: 2017
Grado alcolico: 14%
Denominazione: Venezia Giulia IGT
Località di produzione: Friuli Venezia Giulia – Gradiscutta e Monte Calvario (GO), terreno ponca, opoka marna,arenaria.
Sistema d’allevamento: Cordone speronato
Produzione: 40 q per ettaro
Anno di impianto: 1991 e 2003
Esposizione: Sud
Altimetria: 110/140 metri sul livello del mare

Temperatura di servizio: 12-14°C
Vino da: cene romantiche, serate relax


Epoca e modalità di vendemmia

Vendemmia manuale. La fermentazione avviene in presenza delle bucce in tini troncoconici di rovere per 60 – 90 giorni. Finita la macerazione, viene invecchiato in botti da 20 o 30 hl per 3 anni e affinato in bottiglia per 1 anno.

Note di degustazione

Magnifiche tinte ambrate e opalescenti, colore oro intenso. Un bianco che si avvicina agli orange wine, ma che ha un espressione unica nel suo genere.  Esprime un profilo olfattivo intenso e variegato: fiori di camomilla, erbe aromatiche, miele, scorza di agrumi, albicocca matura, seguiti da effluvi balsamici e sbuffi salmastri. Al palato è sontuoso, tenace, minerale. Si alternano spinta sapida e freschezza, finale durevole. 

Abbinato a gamberi in pasta kataiki al profumo di basilico, ha dato emozioni e risultati strepitosi. Abbinamenti perfetti: risotto ai frutti di mare, spaghetti alle vongole, secondi di pesce. Si abbina perfettamemte anche a formaggi stagionati serviti con miele e confetture. Tuttavia, è un vino talmente complesso ed emozionante che si lascia bere anche da solo per vivere un’esperienza sensoriale unica.

Vi proponiamo anche una ricetta dello Chef Libero Falzarano con cui questo vino si abbina perfettamente:

Mezze maniche al ragù di merluzzo, basilico e olive

Cantina

Equilibrio. Questo è il termine più usato da Damijan, con quarant’anni di esperienza alle spalle, quando parla di viti e di vino. La viticultura che pratica è rigorosamente attenta alla salute delle piante, al biologico e al naturale. Il tempo che scandisce inevitabilmente le nostre vite per Lui assume un sapore diverso. Attesa e pazienza fanno sì che per tre anni il vino rimanga nel grembo di legno delle botti; segue un anno in bottiglia con lo scopo di preservare ciò che è stato raggiunto nei vigneti e di rappresentarlo ad ogni sorso. Ettari vitati: 10.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.8 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.